Dal 17 al 23 Giugno 48 giocatrici internazionali di tennis si contenderanno i Trofei Alì&Aliper e Hdi Assicurazioni.

Questo accadrà presso i campi della Canotteri siti in Padova Via Polveriera 3.

Eccoci finalmente arrivati alla 15^ Edizione del torneo internazionale Padova Challenge Open, unico appuntamento internazionale femminile nel Veneto ed in Città, molto atteso dagli appassionati che potranno seguirlo sia dalla tribuna, che in diretta streaming dal sito www.itfpadova.com.

Un lavoro d’equipe quello messo in campo dal presidente Andrea Massaggia coadiuvato da Giampietro Battaglia, Stefano Paiaro, Dario Bianchi, l’olimpionico Rossano Galtarossa e Mario Rigoni, Anna Benzon dirigerà la parte tecnica del torneo assieme al Giudice Arbitro Pasquale Pantaleo.

Si inizierà direttamente Lunedì 17 con le qualificazioni sin dalle prime ore del mattino in quanto in due giorni dovranno essere disputati 18 incontri che porteranno le 6 migliori ad essere iscritte nel main draw, dove già dal pomeriggio di Martedì inizieranno i fuochi d’artificio. E ci saranno anche le partite di doppio con 16 coppie in lizza. Incontri che animeranno anche i neofiti di questa disciplina sportiva, tant’è l’eleganza unita alla prestazione che queste atlete metteranno in campo per giungere al traguardo.

Un plus che rende unico da quest’anno questo appuntamento è proprio il montepremi che rimane invariato, quasi 3.000 $ alla vincitrice, la metà alla finalista, per le terze 1.000 e dalla quinta all’ottava poco più di 500, ma che sarà arricchito da uno special prize di 5.000$ per la vincitrice, denominato Memorial Magni. 

Sono attese quindi giocatrici della Women Tennis Association (Wta) che da quest’anno avranno doppia classifica con l’International Tennis Federation, quella per la quale gareggeranno per acquisire punti in questa competizione.  

L’ingresso sarà libero e le due partite in serale con i campi illuminati secondo le regole internazionali, potranno richiamare numerosi spettatori.

Le giocatrici presenti saranno di ottima caratura, l’ultima passata nei rossi di Via Polveriera è stata la francese Fiona Ferro, che ha raggiunto il main draw l’altro giorno al Roland Garros nel singolo e nel doppio è uscita agli ottavi. Altre tenniste vincitrici nelle precedenti 14 edizioni sono Alize Cornet e Kristina Mladenovic. Ma a Padova non sono mancati anche gli azzurri, Luca Vanni (2012) e Salvatore Caruso (2013) che proprio questa settimana non è riuscito a superare “il divino” Federer nel torneo del Roland Garros di Parigi. 

Condividi questo post su: